Piano Sano Lontano

Piano Sano Lontano

Slow tourism | Esperienze, tour, audioguide, degustazioni

Home | Podcast | Chi sono | Contatti

Collaborazioni

Lavori con il turismo slow?  Ecco cosa posso fare per te!

Luoghi da visitare in Lombardia - Vigevano

Un viaggio nel Rinascimento, sulle orme di Leonardo Da Vinci e tra le atmosfere della corte sforzesca di Ludovico Il Moro: ecco l’esperienza, emozionante e unica, che si può vivere visitando Vigevano.

Questa città gioiello, immersa nel Parco del Ticino, dista una trentina di chilometri sia da Milano che da Pavia, ma è raggiungibile in poco più di un’oretta anche dal Ponente ligure. Basta fare così poca strada, e si viene catapultati in un mondo che spesso si conosce solo attraverso i film o i libri di storia.

Leonardo Da Vinci a Vigevano

E qui la storia si incontra a tutti gli angoli della città: Ludovico Il Moro, duca di Milano, nacque proprio a Vigevano, nello stesso anno, il 1452, in cui Leonardo Da Vinci nasceva in Toscana. Fu infatti Leonardo uno dei più celebri viaggiatori tra quelli che nei secoli raggiunsero Vigevano: aveva circa trent’anni quando si presentò presso Ludovico, e da quell’incontro tra il genio e il grande duca scaturì una proficua collaborazione che portò Leonardo a realizzare tra l’altro gli affreschi nel Castello Sforzesco di Milano.

Basta fare due passi nel Rinascimento vigevanese per scoprire che fu proprio durante un rilevamento territoriale nelle campagne intorno a Vigevano, che Leonardo da Vinci si accorse delle potenzialità che le scale, presenti qua e là nel terreno, potevano avere nell’irrigazione e nella bonifica delle paludi.

Cosa vedere a Vigevano: Piazza Ducale e il Duomo

Raggiungiamo a piedi piazza Ducale, una delle più favolose piazze del mondo: né le parole, né le foto rendono giustizia alla bellezza di questo luogo, bisogna proprio vederlo di persona. Fu costruita per volere di Ludovico Il Moro a partire dallo stesso anno in cui Cristoforo Colombo scoprì l’America, il 1492.

Il Duomo, come un traguardo sacro da raggiungere dopo aver attraversato metaforicamente diversi secoli di storia, accoglie i passanti facendoli avvicinare sotto i suggestivi portici che si allungano sui lati della piazza.

Il Castello Sdorzesco e la Torre del Bramante

Tra gli edifici storici da visitare a Vigevano non può certo mancare il Castello Sforzesco, un complesso architettonico immerso in un parco di oltre due ettari. Il maniero fu eretto nel Trencento sul sito dell’antico borgo preesistente di Vicogebuin, nome storico di Vigevano.

A vegliare sul castello è la splendida Torre del Bramante. Situata nel punto più alto della città, è alta 75 metri, ed è ben visibile anche da piazza Ducale. La torre risale al 1198, e a completarla fu Bramante trecento anni dopo, mentre il cupolino barocco, che sostituisce l’originale guglia conica, fu aggiunto nel XVII secolo. 

Vigevano, la mappa

Potrebbero anche interessarti:

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
error: Content is protected !!